bucato in spazi piccoli come fare trucchi soluzioni

Fare il bucato, diciamolo pure, è una gran rottura. Panni che si accumulano in continuazione, poco tempo a disposizione per sistemarli e poco spazio in casa. Problematico soprattutto per chi, ad esempio, ha un figlio piccolo e vede più la lavatrice che la televisione.

La ricetta perfetta, come in tutti i casi, non esiste: piccoli trucchi possono però servire per organizzare al meglio il bucato e ridurre al minimo i disagi.

Lo spazio, come sempre, rappresenta il problema principale da risolvere. Case sempre più piccole impongono soluzioni smart alla nostra voglia di pulito. Come fare dunque per organizzare il vostro bucato se non avete a disposizione una camera da dedicare interamente alla lavanderia?

La parola d’ordine in questo caso è organizzazione! I piccoli spazi vanno sfruttati al massimo per ottenere un risultato soddisfacente. Trovate innanzitutto un cesto per i panni sporchi che sia capiente ma che ingombri il meno possibile. Un mobiletto multifunzione che possa accogliere i panni ma che abbia altri vani (per i detersivi ad esempio), ci aiuta a recuperare spazio e ad avere tutto a portata di mano.

Come per le città del futuro anche il bucato del futuro ha l’esigenza di svilupparsi in verticale e non più in orizzontale. Una lavatrice che guarda al cielo e non alla terra è la soluzione ideale per chi ha poco spazio, magari accompagnata da un’asciugatrice. Tante case sono infatti prive di un balcone accogliente dove poter stendere i panni una volta lavati.

Lavatrice e asciugatrice una sopra l’altra dunque, per risparmiare spazio e tempo e creare un angolo dedicato in casa. Ci sono tanti modelli che vanno a braccetto e non c’è nessun problema di funzionamento se i due elettrodomestici vengono posizionati in questo modo.

Un’altra opzione, magari per chi ha un po’ di spazio in più, è quella di “racchiudere” tutto il reparto lavanderia in un unico armadio: il tutto sembrerà meno ingombrante e molto più ordinato.

bucato in spazi piccoli come fare trucchi soluzioni lavatrice

L’armadio, inoltre, non permette di vedere cosa c’è all’interno e quindi ci dà la possibilità di mettere la nostra lavanderia in un angolo della casa meno tradizionale ma comunque più comodo per le nostre esigenze.

Tornando allo sviluppo verticale per il nostro bucato, un’altra ottima soluzione sono le mensole. Posizionarle sopra la lavatrice, in uno spazio che altrimenti verrebbe probabilmente perso, ci permetterà di avere spazio a disposizione per detersivi e ammorbidenti e, perché no, per asciugamani e altri panni, che eviteranno così di occupare spazio nel nostro armadio principale.

Organizzazione e gestione ottimale degli spazi sono quindi i due trucchi più importanti per rendere il nostro bucato e la nostra casa ancora più smart.

Condividi:
Sonia & Letizia Cilente
Scritto da Sonia & Letizia Cilente

Blonde Suite è un magazine online fondato nel 2011 da Letizia e Sonia Cilente: è un luogo virtuale con l’obiettivo di divulgare la frivolezza attraverso uno storytelling originale, veritiero, ironico e di tendenza