In estate c’è un piatto più degli altri che attira la nostra attenzione e riempie le tavole di tutti gli italiani: la pasta fredda! Perfetta per i pranzi da consumare sotto l’ombrellone, è un tripudio di gusto e colori.

La ricetta che ti presentiamo oggi è una variante che a noi piace parecchio: al posto del solito pesto di basilico abbiamo scelto per la nostra pasta fredda quello di rucola fresca, con pinoli e noci, da arricchire con pomodorini, olive e mais e spolverare di Parmigiano e Pecorino, prima di divorarla con gusto!

pasta fredda con pesto di rucola fresco ingredienti virosac magazine ricette

Ingredienti (4 persone)

  • 250 grammi di farfalle integrali rigate
  • 80 g di rucola selvatica
  • 50 g di Parmigiano Reggiano
  • 50 g di pecorino romano
  • 10 gherigli di noce
  • 10 g di pinoli
  • Uno spicchio di aglio
  • 10 foglie di basilico
  • 100 g di olive denocciolate
  • 100 g di pomodori datterini
  • 150 g di mais
  • Olio extravergine di oliva e sale q.b.

Come preparare la pasta fredda con pesto di rucola

Inizia la preparazione della pasta fredda mettendo a bollire l’acqua.

Inizia a preparare il pesto: basteranno pochi minuti se hai già tutti gli ingredienti a portata di mano. In un mixer potente inserisci la rucola selvatica lavata, le noci e i pinoli, il basilico, l’aglio, il Parmigiano e il pecorino, aggiungi l’olio di oliva rigorosamente a crudo (circa 4/5 cucchiai) e un pizzico di sale.

pasta fredda con pesto di rucola ricetta ingredienti virosac magazine mixer

Fai andare il mixer per qualche minuto (dipende dalla potenza dell’elettrodomestico) fino a ottenere un composto omogeneo. Quando la pasta è al dente, scolala e mettila subito sotto l’acqua fredda per bloccarne la cottura.

pasta fredda con pesto di rucola ricetta ingredienti virosac magazine pentola

In un recipiente capiente condisci la pasta con tutti gli ingredienti senza seguire un ordine preciso. Aggiungi il pesto solo alla fine!

pasta fredda con pesto di rucola ricetta ingredienti virosac magazine

Mescola bene e aggiungi, se necessario, un filo di olio di oliva extravergine e una spolverata supplementare di Parmigiano e pecorino. La pasta fredda con pesto di rucola è pronta per essere portata in tavola.

Se vuoi mangiarla in un secondo momento (magari in spiaggia sotto l’ombrellone se siete al mare, ma anche all’ombra di una panchina in un parco, in fondo l’estate arriva anche in città), puoi utilizzare le vaschette Virosac per alimenti, perfette per la conservazione dei cibi in freezer e frigo, per il riscaldamento in microonde e per portare la pasta fredda ovunque tu voglia consumarla!

Cerchi altre ricette perfette per un pranzo al sacco? Scoprile tutte nella nostra rubrica dedicata!

Condividi:
Sonia & Letizia Cilente
Scritto da Sonia & Letizia Cilente
Blonde Suite è un magazine online fondato nel 2011 da Letizia e Sonia Cilente: è un luogo virtuale con l’obiettivo di divulgare la frivolezza attraverso uno storytelling originale, veritiero, ironico e di tendenza