hot dog gustosi ricette preparazione ingredienti virosac magazine

Basta guardare qualsiasi serie tv o film americano: in ogni angolo di strada c’è un camioncino (con la fila) che li vende. Di cosa stiamo parlando? Tutti gli amanti dello street food hanno sicuramente già la risposta: degli hot dog naturalmente!

Perché si chiamano “hot dog”?

Prima di scoprire le ricette più gustose per preparare gli hot dog a casa è interessante sapere perché è stato scelto questo nome “strano” per questi fantastici panini.

Tutto parte dagli States, dove un venditore di salsicce decise di servire ai suoi clienti dei panini lunghi invece che i classici tondi, per gustare il panino con più facilità. A questo punto nella vicenda intervenne un fumettista, che disegnò all’interno del panino un cane bassotto al posto della salsiccia, facendo notare come i due si somigliassero davvero tanto. Lo chiamò quindi hot dog, ovvero “cane caldo”.

Un nome, tantissime ricette

Ci sono tante ricette per preparare questi fantastici panini in casa, da quelle più classiche a quelle più stravaganti. Secondo la tradizione americana, gli unici ingredienti che si possono usare – tassativamente – sono le cipolle cotte al vapore (o bollite), la pancetta, i cetriolini, i crauti, i pomodori, i peperoni, il cheddar e il burro brasato. Le uniche salse consentite sono senape e il ketchup. Tutti gli altri ingredienti per farcire gli hot dog sono naturalmente permessi ma non fanno parte della tradizione.

I würstel per gli hot dog

L’ingrediente principale di questo street food, non serve dirlo, è il würstel!

Va scelto con attenzione e preparato in modo tradizionale. Quelli tipici sono a base di carne di maiale, molto speziati e poco piccanti. Vanno bolliti per circa sette minuti in acqua non salata e poi scolati bene prima di essere messi nel panino con gli altri ingredienti e le salse.

Le nostre ricette degli hot dog

Abbiamo scelto due ricette molto gustose per i nostri hot dog! Il primo è con cheddar e cetriolini, in perfetto american style, con un po’ di ketchup e rucola per condirlo al meglio. Il secondo è più dal sapore italiano, con carciofini di stagione, provola affumicata e senape delicata.

Il primo passo da fare nella preparazione dei panini da fare in casa è quello di bollirli in abbondante acqua (non salata mi raccomando) per circa sette minuti.

hot dog gustosi ricette preparazione ingredienti virosac magazine bollire würstel acqua

Mentre i würstel si cuociono il pane va riscaldato nel forno a bassa temperatura. Servirà soltanto a rendere i panini un po’ più caldi e far sciogliere il formaggio per avvolgere il würstel.

hot dog gustosi ricette preparazione ingredienti virosac magazine riscaldare il pane teglie alluminio

Noi abbiamo usato le vaschette in alluminio Virosac, perfette per proteggere, conservare e cuocere il cibo. L’alta qualità del prodotto garantisce una grande resistenza e una resa ottimale in cottura, anche in questo caso!

Qualche minuto in forno e i panini sono pronti per essere farciti con i würstel ormai pronti e tutti gli ingredienti che avevamo già preparato

hot dog fatti in casa gustosi ricetta preparazione virosac magazine passo dopo passo

Il primo ingrediente da aggiungere sono cetriolini e carciofi, quindi le salse (noi abbiamo usato ketchup e senape dolce ma andranno bene anche le altre) e infine decorare i panini con un po’ di rucola per accentuare il sapore del würstel e stemperare un po’ quello del formaggio e delle salse.

Pochi minuti e i tuoi hot dog gustosi fatti in casa saranno pronti per essere divorati!

hot dog fatti in casa pronti in pochi minuti semplici da preparare ricette sfiziose virosac magazine
Condividi:
Sonia & Letizia Cilente
Scritto da Sonia & Letizia Cilente
Blonde Suite è un magazine online fondato nel 2011 da Letizia e Sonia Cilente: è un luogo virtuale con l’obiettivo di divulgare la frivolezza attraverso uno storytelling originale, veritiero, ironico e di tendenza