Estate: tempo di gite e di vacanze, di cocktail fronte mare e deliziosi piatti freddi per la cena. Purtroppo non è tutto oro quel che luccica: estate significa anche caldo, afa, momenti in cui si contano i giorni che ci separano dal 21 dicembre.

C’è chi si barrica tra finestre chiuse e climatizzatore con temperature polari, ma anche chi non lo apprezza: le ragioni possono essere veramente tantissime. Oggi veniamo incontro a chi ha detto no al condizionatore: ecco 7 trucchi per rendere la casa fresca in estate, senza accenderlo! 

casa fresca in estate senza condizionatore - tenere aperte le finestre la sera

Casa fresca senza climatizzatore: qualche consiglio utile

  1. Finestre aperte nel momento giusto
    Perché la temperatura di casa rimanga vivibile – per lo più – tenete le finestre aperte il mattino presto e dopo il calar del sole. In questo modo eviterete l’entrata di aria calda in casa.
  2. Tapparelle chiuse durante il giorno
    Soprattutto se le vostre finestre guardano a sud o a ovest, cercate di tenerle il più abbassate possibile durante il giorno. Gli avvolgibili saranno ottimali in questo caso, perché potrete aprire solo qualche fessura, in modo da illuminare la stanza senza creare un clima tropicale al suo interno.
  3. Ombrellone o tenda esterna
    Cercate di mantenere all’ombra il più possibile le aree della vostra casa con finestre. Se ne avete la possibilità installate delle tende esterne oppure un ombrellone (anche solo per il terrazzo).
  4. Luci ed elettrodomestici vanno spenti
    Cercate di accendere il meno possibile le luci, soprattutto se avete lampadine a incandescenza. Ricordatevi anche di spegnere sempre gli elettrodomestici: anche in standby producono – minimamente – calore!
  5. Scegliete i rampicanti
    Piante come l’edera assorbono luce e calore, “schermando” la casa dalle alte temperature estive. Se non avete la possibilità di piantare rampicanti dedicatevi comunque al pollice verde: anche la più piccola piantina sul balcone contribuisce!
  6. Tende bianche per tutta la casa
    Che si tratti di tende interne o esterne, sceglietele bianche: la luce verrà riflessa internamente ed esternamente, senza accumulare calore nelle stanze.
  7. La combinazione ghiaccio & ventilatore
    Quando la calura si fa insopportabile, potete utilizzare un trucchetto fai da te molto semplice. Posizionate di fronte a un ventilatore a pale una ciotola con del ghiaccio: con il movimento dell’aria verrà anche nebulizzata dell’acqua fresca! Fate scorta di Ghiaccio Cubetti: avrete sempre il necessari0 a disposizione in freezer, utilizzando uno spazio minimo.

Avete altri consigli? Raccontateceli nei commenti o nella nostra pagina Facebook!

Condividi:
Valeria Garbo
Scritto da Valeria Garbo
Social Media Manager per i clienti di Cricket Adv. Beauty editor per Grazia.it, food & lifestyle blogger per AccidiosaV.com. Appassionata di musica, viaggi e buona cucina!