settimana europea per la riduzione dei rifiuti 2017

Torna per la nona edizione la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR – The European Week for Waste Reduction, EWWR), in programma dal 18 al 26 novembre 2017. Il tema scelto per quest’anno è “diamo una seconda vita agli oggetti”, annunciato nei giorni scorsi dal Comitato promotore.

Quest’ultimo si compone di diverse figure, prima fra tutte il Comitato Nazionale Italiano Unesco, invitato permanente. Tra gli altri figurano: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Utilitalia, ANCI, Città Metropolitana di Torino, Città Metropolitana di Roma Capitale, Legambiente e AICA, con E.R.I.C.A. Soc. Coop. ed Eco dalle Città.

Gli obiettivi della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2017

La SERR è parte delle politiche ambientali sviluppate dal progetto LIFE+ della Commissione Europea, attivo dal 1992. Questo programma ha già finanziato più di 4.000 progetti e si stima arriverà a erogare circa 3,4 miliardi di euro entro il 2020.

Tra i diversi obiettivi di LIFE+ rientrano quelli di SERR, primo fra tutti la sensibilizzazione di consumatori, enti, stakeholder e istituzioni a un consumo consapevole e attento all’ambiente, attraverso strategie e politiche dedicate ai rifiuti.

Mobilitazione e incoraggiamento, ma anche strumenti di comunicazione e formazione: SERR vuole colpire fasce di utenti totalmente diverse, dal singolo cittadino all’istituzione statale. Non a caso rientrano nel progetto anche moltissime scuole, sparse nell’intero territorio europeo.

L’obiettivo si affianca al progetto Prepair, dedicato alla prevenzione dell’inquinamento ambientale da smog.

Il tema di SERR 2017

I cittadini, gli enti, le associazioni e le scuole possono iscriversi alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti da venerdì 1 settembre a sabato 4 novembre attraverso il sito ufficiale www.ewwr.eu, dove sarà possibile registrare la propria azione.

Il tema dell’anno è – come anticipato – “diamo una seconda vita agli oggetti”. Si parla quindi di riciclo creativo, un tema che ci sta molto a cuore. Avete già dato un’occhiata ai progetti che vi abbiamo già proposto?

Il nostro invito è quello di dare una mano: anche il gesto più piccolo può essere utile.

Condividi:
Valeria Garbo
Scritto da Valeria Garbo
Social Media Manager per i clienti di Cricket Adv. Beauty editor per Grazia.it, food & lifestyle blogger per AccidiosaV.com. Appassionata di musica, viaggi e buona cucina!