vaschette con coperchio virosac

Quante volte ci diciamo “dovrei mangiare meglio” dopo l’ennesima pausa pranzo di corsa, passata con un paninetto del bar o (ancora peggio) uno snack del distributore automatico?

Il tempo è tiranno, dentro e fuori dal lavoro.

La soluzione (e una delle mode più in voga del momento) è il meal prep ovvero la preparazione in anticipo dei pasti della settimana, che avviene solitamente la domenica.

Come farlo però senza problemi? Facile: con la giusta strategia, una vaschetta adatta e un pizzico di pazienza.

meal prep facile - come fare

Meal prep: come iniziare

Innanzitutto, quanti pasti include il meal prep? Tendenzialmente cinque, equivalenti ai pranzi (o alle cene) delle giornate di lavoro. Il numero cambia ovviamente in base alle esigenze della persona.

La rete è ricca di ricette adatte alla “schiscetta” per l’ufficio (ad esempio la nostra insalata di finocchi e salmone), ma avvicinarsi al meal prep, che considera più pasti, non sempre è così semplice.

Come renderlo tale? Attenendosi ad alcuni consigli di base:

  • Inizia con carta e penna – Scrivi in un foglio tutti i pasti che intendi fare nel corso della settimana, considerando pranzi (o cene) e snack di metà mattina o metà pomeriggio. 
  • Sfrutta la versatilità degli alimenti – Ami il riso? Preparalo magari per due diversi pasti: puoi pensare a un riso freddo e a un arancino. Hai del pomodoro come contorno? Puoi utilizzarlo il giorno dopo come condimento del tuo primo. E così via: l’idea è che ogni cosa cucinata possa essere l’ingrediente di più di un pasto, variandone il “ruolo” nella ricetta.
  • Scegli frutta e verdura di stagione – Farai così una scelta sana e sostenibile, ma anche di gusto: ti sei mai reso conto di quanto sia più intenso il sapore di un ortaggio coltivato naturalmente?
  • Non dimenticare gli snack – Frutta, yogurt, cereali… e chi più ne ha più ne metta. Gli spuntini durante la giornata sono indispensabili per sentirsi sazi senza esagerare. 
  • Scegli un contenitore comodo – Cosa significa? Che sia adatto a frigorifero, freezer e microonde. Su questo veniamo in tuo aiuto!

Una vaschetta che ti accompagna da casa al lavoro!

La vaschetta per alimenti con coperchio Virosac è l’ideale per chi si porta spesso il pranzo al lavoro e vuole iniziare ad avvicinarsi al meal prep

Dipende tutto dalle sue caratteristiche:

  • permette di conservare i tuoi piatti in frigorifero e freezer: perfetta quindi per il pranzo del giorno successivo o quello del fine settimana che richiede il congelamento.
  • Ha una resistenza termica dai -20°C ai 130°C: puoi utilizzarla anche per riscaldare il cibo in microonde!
  • Il coperchio si apre e chiude facilmente, evitando (malaugurate) fuoriuscite.
  • La vaschetta è lavabile in lavastoviglie: puoi quindi riutilizzarla più di una volta.
  • Problemi di spazio? Puoi facilmente impilare le vaschette vuote in credenza.
  • Sono disponibili infine 3 dimensioni, da una, due e tre porzioni.

Inizierai anche tu a dedicarti al meal prep? Tagga l’account @virosac_srl nelle tue foto su Instagram! 

Condividi:
Valeria Garbo
Scritto da Valeria Garbo
Social Media Manager per i clienti di Cricket Adv. Beauty editor per Grazia.it, food & lifestyle blogger per AccidiosaV.com. Appassionata di musica, viaggi e buona cucina!